Single Blog Title

This is a single blog caption

Tre tornei vinti e una sconfitta in finale per il settore giovanile amaranto

La stagione regolare è ormai terminata per tutte le formazioni del settore giovanile della S.S. Arezzo. I ragazzi delle nostre squadre stanno però affrontando una fase della stagione comunque densa di impegni, con i molti tornei a cui sono iscritte le compagini amaranto. L’ultimo weekend è stato denso di ottimi risultati, con tre tornei vinti e una sola sconfitta in finale, per le squadre dell’Arezzo.

I Giovanissimi A Nazionali, guidati in panchina da mister Dante Gioacchini, hanno partecipato al Torneo Faralli di Castiglion Fiorentino riservato alle formazioni Allievi B, affrontando quindi squadre composte da avversari di un anno più grandi degli amaranto. I nostri ragazzi hanno battuto il Chiusi nella prima gara per 2-1, per poi vincere contro la Virtus Lignano per 12-0 e pareggiare con la Castglionese la terza gara eliminatoria, qualificandosi per la finale proprio contro i gialloviola padroni di casa. La squadra di mister Dante Gioacchini si è poi aggiudicata il torneo battendo gli avversari per 2-0 nella gara decisiva.

Meno fortuna per i ragazzi della formazione Giovanissimi Regionali Professionisti, che agli ordini di mister Luca Rosignoli hanno partecipato al Torneo “Memorial Gabetto” di Fucecchio. Percorso quasi perfetto per gli amaranto, che si sono dovuti arrendere solo in finale, dove il Gavorrano li ha superati di misura per 1-0.

Grande prestazione anche per la formazione Giovanissimi B Regionali 2005, che ha partecipato nei giorni scorsi al “Memoriale Fiorentini” giocato sui campi di Cascina. La squadra composta da giocatori che nel corso della stagione hanno militato nelle due diverse formazioni che l’Arezzo aveva iscritto al campionato e guidata in panchina da mister Maurizio Belei, ha disputato un torneo perfetto, vincendo la finale contro il Pontedera per 1-0 e aggiudicandosi il primo posto.

Stesso risultato che hanno ottenuto anche i ragazzi della formazione Esordienti A 2006, che hanno partecipato all’Europe Cup” di Firenze. La squadra guidata da mister Giacomo Gorgoni ha battuto la Sestese con un secco 3-0 in semifinale, qualificandosi per la finale contro il Prato, che gli amaranto si sono agggiudicati con un bel 3-2, firmato dalle reti di Gialli, Verdini e Ferretti, grazie alle quali l’Arezzo si è aggiudicato il titolo della Coppa Italia Open Under 12.

X