Single Blog Title

This is a single blog caption

Dal Canto pre Cuneo: “Compaiono ultimi, ma sul campo non lo sono. Dobbiamo fare attenzione”

A due giorni dal match contro il Cuneo mister Alessandro Dal Canto torna a parlare nella consueta conferenza stampa pre partita.

Queste le parole del tecnico amaranto:

Si parte: “Con il Cuneo sarà una partita difficile perché hanno dimostrato dall’inizio di non accusare questa situazione, sul campo hanno fatto 35 punti. Compaiono ultimi, ma non sono ultimi, dobbiamo tentare di fare una partita migliore sulla gestione della palla e sulla trasmissione. E’ una squadra che ha preso consapevolezza, giochiamo sul campo loro ed è una partita da prendere con le molle”

Indisponibili: “Non recuperano né Remedi né Belloni, per il resto non dovremmo avere altri problemi. Burzigotti ha fatto quello che doveva fare oltre il gol, però ci sta pure che Pelagatti possa rientrare dal primo minuto. Luciani, sono quasi 2 mesi che convive con un fastidio pubalgico e non riesce ad allenarsi con continuità. Zappella comunque è pronto e ha dimostrato di poterci stare. Così come Borghini nel mese di novembre”

Sulla gara contro l’Olbia: “E’ stata una gara equilibrata. Alla fine è venuta fuori una partita pari a livello di possesso palla e tiri. Rimane negli occhi l’occasione di Ceter, però essendo siamo stati più sporchi delle altre volte, abbiamo dato l’impressione di aver sviluppato peggio di altre volte le trame di gioco, ma non è andata così. È la prima partita che potevamo anche perdere, ma è stata aperta”

Trequartisti?: “Belloni è un giocatore che ha le qualità che nessun altro ha. Rolando quel ruolo li può farlo anche se penso che non sia il suo vestito migliore. Serrotti al momento è il miglior interprete di quel ruolo li. Mancano 9 gare da disputare e ancora tante situazioni”

Leave a Reply

X