Single Blog Title

This is a single blog caption

Mister Di Donato in vista del Monza: “Andiamo a giocarcela contro la squadra principe del girone”

Ha parlato mister Daniele Di Donato all’antivigilia di Monza-Arezzo, match valevole per la ventisettesima giornata del campionato di Serie C 2019/20 in programma sabato 22 febbraio alle ore 17:30 presso lo stadio “Brianteo” di Monza. Queste le sue parole:

Sul Monza: “Sappiamo che affronteremo la squadra principe del nostro girone, però noi andiamo lì per fare la nostra gara e giocarcela. Dovremo avere un’intensità alta e arrivare primi su tutti i palloni. Magari con un pizzico di fortuna potremo toglierci qualche soddisfazione”.

Sugli infortunati: “Tranne gli squalificati non recupero nessuno per questa partita. Gori è ancora a mezzo servizio e non mi va di rischiarlo. Ma questo è un gruppo coeso, a prescindere da chi giocherà. Volpicelli sta pian piano recuperando e lo porterò con me. Picchi, invece, è ancora ai box e ne avrà ancora per un po’”.

Sul modulo: “Valuteremo, potremo anche confermare il modulo visto a Busto Arsizio. Ma ciò che conta è la voglia che ci mettiamo, dentro a qualsiasi modulo”.

Sulla prima vittoria esterna: “È un segnale che sia arrivata in un momento difficile. E stiamo anche migliorando anche su quelle piccole disattenzioni che ci facevano sempre subire gol”.

Sui diffidati Sereni e Borghini: “In questo momento non guardo a chi è diffidato o meno, penso solo alla singola partita e la prossima è il Monza, e devo schierare la miglior formazione possibile”.

Su Sereni: “Samuele si è fatto trovare pronto e ha dato sempre massima disponibilità. È un ragazzo importante e positivo per il gruppo”.

 

Leave a Reply

X