Single Blog Title

This is a single blog caption

Girandola di gol al Comunale: l’Arezzo supera la Lupa Frascati 6-3

Sono stati poco più di 300 gli spettatori per il quarto test precampionato per il Cavallino all’insegna della solidarietà. Al Comunale c’era la Lupa Frascati per la prima edizione del Memorial Lenza Palma, madre dei due dirigenti amaranto Guglielmo e Francesco Manzo. Un match il cui intero incasso è stato devoluto all’associazione A.s.d. TMA Toscana.

90′ – Finisce qui: l’Arezzo vince 6-3 contro la Lupa Frascati aggiudicandosi il memorial Lenza Palma. Migliore in campo votato dal pubblico: Iali, portiere della formazione laziale.
87′ GOL AREZZO
: cross di Mancino per Sparacello che prima si vede murare da Santi, ma poi è il più lesto a ribadire in rete.
82′ GOL AREZZO
: Memushi fa tutto da solo, entra in area, salta due avversari e allunga di nuovo per il Cavallino.
80′ GOL LUPA FRASCATI
: Hrustic in area si gira al volo e batte Paci accorciando le distanze.
77′ GOL AREZZO
: Mancino recupera palla sulla trequarti, parte palla al piede, entra in area e batte Santi per il 4-1.
70′ – Pinna salva quasi sulla linea.
68′ GOL AREZZO
: Ramon Muzzi con un tiro dal limite, deviato da un difensore, sigla la terza rete per l’Arezzo.
66′ GOL LUPA FRASCATI
: Sebastiani scatta sul filo del fuorigioco e batte Colombo.
55′ GOL AREZZO
: Strambelli trasforma il penalty.
54′ RIGORE PER L’AREZZO
: fallo di mano in area di Montella.
47′
GOL AREZZO: Cutolo riceve palla, entra in area e pareggia.
46′ – Inizia la ripresa.

45′ + 1′ – Termina qui il primo tempo di Arezzo-Lupa Frascati.
45′ – Doppio intervento decisivo di Iali che prima dice di no a Strambelli e subito dopo a Foggia sulla respinta.
42′ – Marchetti per Biondi che di testa trova la risposta di Iali.
36′ – Palo di Strambelli dal vertice destro dell’area di rigore.
32′ – Mastino di prova con il destro, blocca Iali.
28′ – Insiste l’Arezzo al limite dell’area, Mastino viene murato al momento del tiro.
26′ – Aliperta verticalizza per Foggia, Iali manda in angolo.
24′ – Punizione di Strambelli dal limite, palla a lato.
20′ – Nohman al tiro dal limite, blocca Colombo a terra.
8′
GOL LUPA FRASCATI: cross di Ferraro, colpo di testa di Nohman per il vantaggio ospite.
6′ – Lancio di Cutolo per Foggia che al momento del tiro viene fermato in angolo.
1′ – Via alla partita. Arezzo in maglia nera, Lupa Frascati in completo bianco.

AREZZO (4-3-1-2): 1 Colombo (30′ st 12 Paci); 23 Campaner (1′ st 21 Ruggeri; 30′ st 25 Memushi), 2 Biondi (1′ st 6 Lomasto), 5 Marchetti (1′ st 19 Pinna), 3 Mastino (13′ st 14 Nobile); 4 Panatti (1′ st 13 Apolloni), 8 Aliperta (26′ st 17 Tordella), 26 Marras D. (1′ st 16 Evangelista); 7 Strambelli (26′ st 20 Mancino); 10 Cutolo (13′ st 24 Muzzi R.), 9 Foggia (1′ st 11 Sparacello).
A disposizione: 12 Paci, 22 Fraraccio.
Allenatore: Marco Mariotti.

LUPA FRASCATI (4-3-3): 13 Iali (1′ st 1 Santi); 2 Ferraro, 5 Costantini (5′ st 9 Sebastiani), 21 Montella, 27 Molinari (20′ st 3 Villa); 8 Panella, 6 Citro (5′ st 10 De Vita), 29 Schiena (19′ st 17 Negro); 7 Pagliaroli (5′ st 14 Hrustic), 24 Nohman (5′ st 18 Paolelli; 42′ st 4 D’Acunzo), 11 Muzzi N. (5′ st 25 Pallocca)
A disposizione: 15 Amici, 26 Antonucci.
Allenatore: Federico Pace.
RETI: pt 8′ Nohman; st 2′ Cutolo, 10′ Strambelli rig., 21′ Sebastiani, 23′ Muzzi R., 32′ Mancino, 35′ Hrustic, 37′ Memushi, 42′ Sparacello.

X