Single Blog Title

This is a single blog caption

Coppa Italia | Risaliti all’ultimo tuffo regala il passaggio del turno. Livorno ko (3-4)

Primo turno di Coppa Italia serie D per l’Arezzo che è di scena in casa del Livorno. Indiani propone alcune novità nell’undici titolare.

90′ + 6′ – L’Arezzo accede al turno successivo con il gol di Risaliti quasi allo scadere.
90′ + 2′ GOL AREZZO
: Risaliti riporta avanti i suoi. Al termine di un contropiede di Poggesi Risaliti prima trova la respinta di Boubacar e poi segna.
90′ – Sei minuti di recupero.
87′ – Pattarello con il sinistro manca di poco il bersaglio.
81′ GOL LIVORNO
: contropiede Livorno con Lo Faso che entra in area amaranto e pareggia.
75′ – Bruni si avventura palla al piede in attacco, appoggia per Pattarello che si accentra e colpisce il palo.
63′ – Dentro Convitto e Pattarello per Diallo e Bramante.
59′ GOL LIVORNO
: Rossi svetta di testa sugli sviluppi di un calcio piazzato e segna il gol del 3-2.
56′ – Bruni di testa sfiora il gol.
51′ – Fuori Dema per Bianchi.
49′ – Rossi da buona posizione non trova la porta.
46′ – Inizia il secondo tempo. Nessun cambio nel corso dell’intervallo.

45′ + 2′ – Arezzo avanti 3-1 a Livorno alla fine del primo tempo.
45′ – Due minuti di recupero.
40′ – Lazzarini appoggia al limite per Settembrini che prova apiazzarla ma non trova lo specchio.
34′ – Poggesi serve in area Diallo che calcia debolmente.
33′ – Azione in velocità per il Cavallino, Lazzarini entra in area e va al tiro mancando il bersaglio. Mani nei capelli per il centrocampista.
28′ – Apolloni arriva in area dopo una serie di scambi veloci, Viti non si lascia ingannare e annulla l’occasione. Ottimo intervento per il classe 2004.
25′ GOL AREZZO
: Poggesi in area dribbla due avversari, rientra e mette la palla sul secondo palo. Anche per lui primo gol in amaranto.
23′ GOL LIVORNO
: Viti intuisce ma Rossi angola bene il tiro dal dischetto.
22′ RIGORE
: tocco di mano in area di Dema su tiro dell’ex Apolloni.
21′ – Intervento decisivo di Viti su tiro da distanza ravvicinata di Vantaggiato.
20′ GOL AREZZO
: Boubacar innesca il contropiede amaranto lanciando Diallo che arrivato a tu per tu con Bettarini viene atterrato, il pallone resta in area e Boubacar è il più lesto a insaccare. Primo gol per l’attaccante maliano.
17′ GOL AREZZO
: Settembrini pennella dalla bandierina per Risaliti che di testa colpisce la traversa, il pallone varca la linea prima di uscire. Il guardalinee però vede tutto e l’arbitro assegna il gol.
8′ – Settembrini al tiro di prima intenzione in area trova la respinta con il corpo di un avversario.
4′ – Boubacar di testa sul cross dalla bandierina di Settembrini non trova la porta.
2′ – Contropiede Arezzo: Diallo manda Zona al tiro che manca di poco il bersaglio.
1′ – Inizia la partita. Confermati gli schieramenti.

LIVORNO (4-3-3): 12 Bettarini; 19 Zanolla (13′ st 45 Bruno), 6 Bontempi, 33 Karkalis (13′ st 29 Russo), 16 Lucarelli; 28 Maresca, 14 Neri, 4 Apolloni (22′ st 44 Cretella); 11 Rossi, 18 Frati (27′ st 98 Lo Faso), 10 Vantaggiato (41′ st 30 Rodriguez).
A disposizione: 1 Fogli, 2 Ivani, 3 Fancelli, 23 Belli.
Allenatore: Lorenzo Collacchioni.

AREZZO (4-3-3): 22 Viti; 15 Poggesi, 4 Risaliti, 13 Bruni, 20 Zona; 8 Settembrini, 17 Lazzarini (29′ st 14 Forte), 25 Dema (6′ st 5 Bianchi); 9 Boubacar, 19 Diallo (18′ st 7 Convitto), 16 Bramante (18′ st 10 Pattarello).
A disposizione: 12 Di Furia, 3 Lorenzini, 23 Pericolini, 26 Zhupa, 27 Romiti.
Allenatore: Paolo Indiani.
ARBITRO: Riccardo Leotta di Acireale (Marco Alfieri di Prato – Lucio Magherini di Prato).
RETI: pt 17′ Risaliti, 20′ Boubacar, 23′ Rossi rig., 25′ Poggesi; st 14′ Rossi, 36′ Lo Faso, 47′ Risaliti.
Note – Spettatori: 812 (incasso 3.734,00 euro). Recupero: 2′ + 6′. Angoli: 2-6. Ammoniti: pt 22′ Dema, 33′ Lucarelli; st 11′ Neri, 21′ Pattarello, 27′ Settembrini, 27′ Vantaggiato, 32′ Russo, 47′ Rodriguez, 49′ Cretella.

X